Costa-Gil

Se sei appassionato di musica brasiliana, preparati: Gal Costa e Gilberto Gil sono stati confermati per la serata di chiusura della 40° edizione dell’Umbria Jazz Festival. Loro saranno in concerto il 14 luglio, alle 21:00, presso l’Arena Santa Giuliana a Perugia. I biglietti partono da 15 euro e sono già in vendita qui.

Approfitta e prenota adesso il tuo albergo a Perugia perché in generale è difficile trovare posto last minute! Qui sotto trovi le informazioni ufficiali:

La serata conclusiva di Umbria Jazz 13 è dedicata interamente al Brasile: un omaggio a una terra ricca di fascino e contraddizioni che ha espresso grande musica e grandi interpreti come Gal Costa e Gilberto Gil.

Entrambi nativi di Salvador de Bahia, e già questo è sufficiente per delinearne un background musicale simile: Bahia è la regione più africana del Brasile, patria di ritmi e riti magici del continente nero intrecciati in modo singolare alla cultura cattolica.

Sono stati inoltre elementi di spicco del Tropicalismo, quel movimento che negli anni bui della dittatura guardava con interesse fiducia ai movimenti culturali europei.

Gil è divenuto coscienza critica del Brasile moderno ed in particolare della sua anima africana. La sua musica è il risultato di tutte le sue esperienze: Joao Gilberto, la Bossa Nova, il Tropicalismo, proprio grazie alla voce di Gal Costa che faceva arrivare al mondo i brani di Gil in esilio a Londra.

(http://www.umbriajazz.com/artisti/gal-costa-e-gilberto-gil )